Super Bus

Siena e San Gimignano

Domenica 16 Ottobre

Punti di Partenza

INSERISCI LA TUA PROVINCIA DI RESIDENZA PER VISUALIZZARE I PUNTI DI PARTENZA VICINI

Aggiungi ai desideri questo evento e ti avvertiamo quando verrà riproposto o se sarà attivata una promozione

Condizioni

Rif. 4729

LA QUOTA COMPRENDE

 

Viaggio in bus GT; Pranzo in ristorante; Ingressi; Visite guidate.

 

 

PRENOTAZIONE

 

La prenotazione è gratuita e non impegnativa. Invieremo la tua richiesta all'agenzia che organizza questo viaggio che ti contatterà per confermarti la disponibilità, i prezzi, le condizioni di acquisto e di recesso. Potrai quindi portare a termine l'acquisto (pagando direttamente l'agenzia) o annullare gratuitamente la prenotazione effettuata su questo sito. La prenotazione su questo sito non comporta nessun costo extra rispetto ad una prenotazione effettuata direttamente in agenzia.

Programma

Partenza del gruppo dai luoghi convenuti, soste lungo il percorso, arrivo a Siena. Incontro con la guida e inzio della visita. Piazza del Campo a Siena è considerata una delle più belle piazze del mondo. Ha una caratteristica forma di conchiglia a 9 spicchi, particolare che si può ammirare solo dall’alto della Torre del Mangia. Dal 1300 è il centro della vita di Siena ed ha svolto la funzione di mercato e luogo di raccolta dei senesi durante momenti politici importanti, feste e giostre. Come accade ancora due volte l’anno durante il famoso Palio. Oggi Piazza del Campo è il luogo turistico per eccellenza di Siena, punto di passaggio obbligato in cui i ristoranti e i negozi di souvenir spadroneggiano, senza però offuscare la bellezza della piazza. La leggera pendenza rende ancora più imponente la sagoma del Palazzo Pubblico con la Torre del Mangia, mentre tutta la piazza è accerchiata dalle belle e imponenti facciate dei palazzi nobiliari. In alto nella Piazza c’è la Fonte Gaia, la più bella delle fonti d’acqua senesi.  A seguire visita del Duomo in occasione della scopertura del pavimento. Il Duomo di Santa Maria Assunta, è una delle più prestigiose e importanti chiese ro.manico-gotiche italiane. L’imponente facciata, in marmo bianco con decorazioni in rosso di Siena e serpentino di Prato, si divide due: la metà inferiore, in stile ro.manico-gotico realizzata da Giovanni Pisano, con il bellissimo rosone incorniciato da nicchie gotiche e dai busti di Profeti e Apostoli che rendono omaggio alla Madonna col Bambino. Il Pavimento del Duomo di Siena è una spettacolare opera d’arte unica al mondo, che nasconde messaggi e allegorie e spinge verso una continua ricerca della sapienza. Un tappeto marmoreo realizzato nel corso di sei secoli, dal Trecento all’ Ottocento, dai più grandi artisti senesi come Domenico Beccafumi, il Sassetta, Matteo di Giovanni, e il Pinturicchio, che nel 1505 lavorò ad uno dei riquadri più belli: il Monte della Sapienza. Il Vasari lo descrisse come il pavimento “più grande e magnifico” al mondo, ed è facile capire perché: 56 riquadri, chiamati tarsie, disegnati da maestri del Rinascimento, copiati dai marmisti e lavorati dagli scalpellini. In splendido marmo locale, il primo di colore grigio, più semplice, unito al marmo giallo, decisamente più prezioso, entrambi provenienti dalla Montagnola Senese. Pranzo in ristorante riservato. A seguire trasferimento in pullman per la visita guidata di  San Gimignano. San Gimignano è un meraviglioso borgo medievale, cinto da mura millenarie, immerso nella campagna Senese. E’ una cittadina di elevato interesse artistico. Nata in epoca etrusca si è sviluppata durante il Medioevo.  Il borgo sorge su un colle che domina i vigneti e gli oliveti della meravigliosa Val d’ Elsa. Un luogo magico dove il tempo pare si sia fermato. San Gimignano nel 1990 è stato dichiarato Patrimonio dell’ Umanità dall’ UNESCO. E’ famoso in tutto il mondo per le sue quattordici torri e per le innumerevoli opere architettoniche, tra cui il fantastico Duomo ro,manico. Musei, chiese, teatri e palazzi sono disseminati nel borgo, sottoposto interamente a vincolo monumentale dal 1929. Piazza della Cisterna a forma di triangolo rovesciato è circondata da case e torri medievali, al suo centro si trova il suo affascinante pozzo ottagonale. Era il centro economico che univa la Via Francigena alla strada che collegava Siena a Pisa. Un’altra piazza importante è Piazza del Duomo cuore della vita politica e religiosa della città. Piazza del Duomo, ricca di edifici e palazzi come Palazzo Vecchio del Podestà e il Palazzo Comunale chiamato anche Palazzo Nuovo e il Palazzo della Propositura sede dell’Archivio dell’Opera con importanti manoscritti del XV secolo. Il Duomo conserva invece pregevoli opere di grandi artisti toscani. Al termine della visita guidata ritrovo del gruppo e rientro.

 

Ti servono informazioni per questo viaggio? Contattaci

Aggiungi ai desideri questo evento e ti avvertiamo quando verrà riproposto o se sarà attivata una promozione